14 novembre 2016

Trasloco fai da te

Organizzare da soli un trasloco fai da te non è un operazione semplice, si sà. Potrebbe anche essere fonte di stress e fatica, soprattutto se procediamo nel montaggio e smontaggio mobili, tale da provocare uno stress fisico non indifferente. Se la quantità da spostare è elevata, sarebbe senz’ altro meglio rivolgersi a dei professionisti nel settore.

Tuttavia, se optate per il trasloco fai da te noi non vi lasciamo soli! Saremo sempre disponibili qualora avrete dei dubbi e vi forniremo i materiali necessari, quali:

  • cartoni per imballare gli effetti personali
  • nastro adesivo
  • bauletti appendiabiti
  • copri materassi

Il trasloco fai da te risulta un ottima scelta se vuoi risparmiare in termini economici. Inoltre, sarai tu a stabilire i tempi del trasloco, che sia in uno o più giorni, in base alle tue esigenze, gestendotelo in pieno relax.


Come procedere per un trasloco fai da te senza stress

  1. organizzarsi in anticipo e pianificare l’operazione.
  2. prendere nota degli oggetti e mobili da trasportare.
  3. valutare a che piano si trova l’abitazione di partenza e di destinazione.
  4. in presenza di scale, se sono ampie e di facile accesso. Se dovete scendere o salire ad un piano alto  vi consigliamo di noleggiare un elevatore.
  5. ultima cosa ma non meno importante: Abbiamo tempo per fare tutto questo?

Cosa utilizzare?

Preparatevi tutto l’occorrente che vi serve per il vostro trasloco. Rifornitevi di :

  • scatole e scatoloni per imballare le vostre cose,
  • un pennarello,
  • nastri adesivi,
  • metro per verificare le misure delle stanze,
  • fogli di pluriball che vi servirà  per proteggere dagli urti i vostri prodotti.

E’ possibile utilizzare la carta da giornale, materiale utile per gli oggetti meno fragili. Suddividere gli oggetti fragili a parte da quelli pesanti, che possono facilmente rompersi durante il trasloco. Per quanto riguarda gli oggetti di valore è meglio tenerli in scatole più piccole, in modo da averli sempre sotto controllo.

Un’altra cosa importante è di riempire gli spazi vuoti delle scatole contenenti oggetti fragili, evitando così di danneggiarli e subire colpi. Procedere all’imballo dei contenuti seguendo qui i suggerimenti.

Adesso non vi resta che procurarvi un mezzo di trasporto e una scala aerea se dovete sollevare i materiali a piani superiori. Ma non preoccupatevi! Se non disponete dei mezzi necessari potete noleggiarli da NOI : dal furgone,al carrello alla scala aerea fino al materiale d’imballo!

280_0_1649122_16028

 

Contattateci e vi guideremo passo passo al vostro trasloco fai da te, riempiendo l’apposito modulo.

Vi aspettiamo!